Deep down the water you’re catching all these trains to blow I’m movin’ faster than a wall in the water I’m runnin’ out the books of love and notice all these rays of gold that meet the water oh the cold it feels so low oh the cold it feels so old You’re eating all the fruits in time I’m hangin’ on a tree like vipers in the water I’m preaching all these words of hope and read the Book beside a look deep the water oh the cold it feels so low oh the cold it feels so old War (need to be scared) my voicin’ is over I’m givin’ the dawn a way to receive pupils discover I’m needing a gun a gun to be there like honey my lover I’m bleedin’ for fun the fun to be me we stare at each other I’m killin’ the son the son To be there Oh oh oh woe war I’m needin’ a gun a gun to be there hold you desire I just need to be scared bringin’ the pile I just need to be there holding desire I just neet to be oh ho oh woe war I'll fall asleep and like the pouring rain I’ll become like water in a foreign sky and when you’ll fall asleep you’ll become my daughter in the morning tide I’ll fall asleep in the middle of my dreams I’ll fall asleep in the middle of my dreams and in-between these days I’ll recall the games that we used to play and in-between the lines you’ll just realize what I had in mind I’ll fall asleep in the middle of my dreams I’ll fall asleep in the middle of my dreams Stolen fire she wipes her tears around me and draw me later lines that I could quote she pulls her shades and bend me and held an handkerchief that I could stroke and all began to sing and bells began to ring she throws her arms around me upon the windowsill where I could sleep then the failed walked beside me and all the thoughts I found that I could steal and I became a spine and spine became a Dime stolen fire that I could reach reach my mind when I could sleep hold desire back to the bone drive my mind into this oh I spoke myself a lot in time that I could not realize that I was born in time that no one knows Sweet liberty and it feels like fire to me on the streets and it keeps on holding my dreams on his knees it’s running me in time in your sympathy burning me in kind sweet liberty he’s carryin’ me home and it feels like flowers to me in the deep and it shocks like launchin’ a rock on the hills it’s running me in time in your sympathy burning me in kind sweet liberty he’s carryin’ me home We're the fuel for all of this lightnin’ I’m ready to go I’m the mine you’re the pile you’re the gold in my tones for all of this silence are you ready to come? I’m the one you’re the gun you’re the thorn in my palms oh oh oh we’re the fuel come on oh oh oh we’re the cute come all for the beautiful creatures they’re comin’ to me I’m the mind of this useless disguised company for all of thsese beautiful people I see I’m denying the use of this social TV oh oh oh that’s the fuel come all oh oh oh that’s the fuel come on of one from this social disguised company took the time to run over this painted TV I’d call him a man if he came up to see what we spread in the mountains to burn in the scene oh will the lightnin’ come? oh will the lightnin’ come? we’re the fuel for all we’re the fuel for all The time is gone the consequence of what I’ve done is not being unknown is not being unknown the consequence of what I did was not being unclear was not being unclear I hope you give me something but something’s wrong I hope you give me something but something done I hope you give me something but the time is gone the consequence of what i did is letting you know that I’m not the one the consequence of what I feel is makin’ me real is makin’ me real you try to give me something but something wrong you tried to give me something but not enough you try to give me something but the time is gone the time is gone the time is gone Toys Love is just breaking bones life is just breaking stones since I was just a boy I’ve been playing with my toys carry me home carry me home carry me home carry me home wake up your little boys wake up your sweet old toys and carry me home and carry me home old dancers filled the hall old dancers filled the home old dancers filled the hall old dancers filled the home Never look back you’re the one that I adore I’m the one who reached the score you’re the sun that filled my eyes you’re the past that dries in time movin’ on movin’ on you’re the one that I’ve ignored you’re the sea beneath the shore you’re the spine that rules the dice you’re the wheel that keeps me wild keep movin’ on movin’ on I’m the wind that’s far between you’re the Queen and I’ll be King you’re the pause between the lines you’re the sky that filled my mind you’re the shooting at the star you’re the carved that’s in my heart you’re the will that made it clear to the corners of my life brought in my eyes to another view I’m turnin’ myself to just let it all brought in my eyes to another view I’m burning myself to just forget it all inviting my eyes to never look back and once you came in you’re the one that I’m in love inviting my eyes to never look back and once you came in you’re the one that I’m in love In the mud we’ve been losin’ our weight watchin’ the stars from above we’ve been losin’ our faith feelin’ so proud of our own in the mud in the mud we’re all losers in the mud in the mud in the mud we’ve been carrying the weight of the world livin’ is hard on your own when everything seems to be done but follow the world in its dawn is not a good chance to be drawn in the mud in the mud we’re all losers in the mud in the mud in the mud we’ve been carryin’ the weight of the world so sleep baby sleep hold on to dreams sleep baby sleep baby sleep so sleep baby sleep hold on to dreams sleep baby sleep baby sleep Sad love/Bad love sad love I give it up and give it all the way down to lose our bad love I gave it all I gave it all the way down to meet I brought them all to turn the world to turn the world apart now from here burn and turn up to you to you and your King from where it all begins and meet up your friends we’ll bet on the end and lose your control and bring on and bring on and bring on to you in your mind in your ears all over the world when you come down in your mind in your years all over the world when you come down in your mind in your years let it over the world bring it over the fields bring it over you come down you come down in your mind in your years let it over the world bring it over the fields bring it over you come down you come down F.R.I.P.P. you’re the reason I’ve been changin’ my last plans the way that I’ve adored you you’re the climbing of the wall that hides my past the way that I’ve ignored old horizons a cold wind risin’ that brings me home you’re the pleasure of the man I keep inside state that I belong to but the thrills that I’ve been hearin’ late tonight the words that I recall old horizons a cold wind risin’ that brings me home (warmth)

Deep down the water laggiù nel profondo degli abissi ogni occasione è buona per scomparire mi muovo più veloce di un muro ho consumato il libro dell’amore e annotato tutti i raggi d’oro in superficie che freddo fa quaggiù! Mi sento così vecchio tu mangi ogni frutto per tempo e io son qui appeso ad un albero come una vipera nell’acqua predico belle parole di speranza e leggo il libro a fianco di uno sguardo quaggiù negli abissi che freddo fa mi sento così vecchio Guerra (il bisogno di avere paura) dar voce a quel che avevo dentro si è esaurito consegno all’alba la mia attitudine a ricevere anche un bambino capirebbe che mi serve una pistola una pistola per rimanere qui come miele amore mio sanguino per gioco il gioco di essere me stesso stiamo qui a guardarci mentre uccido mio figlio il figlio essere lì oh che tristezza la guerra mi serve un cannone un cannone per poter restare ancora qui controlla il tuo desiderio io ho solo bisogno di avere paura ne sto portando qui un bel mucchio ho bisogno di stare qui sto controllando il desiderio ho bisogno soltanto di che tristezza la guerra I'll fall asleep come pioggia insistente diventerò acqua in un cielo esotico quando ti addormenterai sarai mia figlia nella marea del mattino allora mi addormenterò nei miei sogni mi addormenterò nei miei sogni in queste giornate rievocherò i giochi che facevamo e in questi versi capirai cosa avevo in mente di preciso io mi addormenterò tra i miei sogni mi addormenterò tra i miei sogni Fuoco rubato asciugò le lacrime su di me e disegnò versi che soltanto più tardi imparai a citare spinse le sue zone d’ombra al limite e mi costrinse a un inchino tenne con sé un fazzoletto che ho soltanto potuto accarezzare e ogni cosa si mise a cantare e le campane suonarono mi gettò le braccia al collo sul davanzale dove potevo dormire a quel punto i falliti camminarono al mio fianco e tutti i pensieri che ero stato in grado di rubare li seguirono divenni una spina e la spina divenne una moneta da dieci centesimi fuoco rubato che ho potuto raggiungere quando son riuscito a dormire controlla i tuoi desideri torna indietro fino all’osso guida la mia mente in tutto questo parlavo tanto da solo sai? quando ancora non potevo capire che nacqui in un momento in cui nessuno osa conoscere Dolce libertà ha il sapore delle fiamme per la strada continua a resistere coi miei sogni sulle ginocchia sta accadendo in tempo la condivido con te mi brucia in una dolce e cara libertà mi porta a casa ha il profumo dei fiori per me nel profondo ed è scioccante come una pietra scagliata contro le colline finirò in tempo la condivido con te mi brucia in una dolce cara libertà e mi riporta a casa We're the fuel sono pronto a partire per tutta questa luce io sono la miniera tu sei il mucchio e l’oro nelle mie tonalità per tutto questo silenzio sei pronta a seguirmi? sono io quello giusto! tu sei la pistola la freccia nelle mie mani o sì siamo il carburante venite o sì noi siamo la benzina venite e prendetene tutti per tutte quelle belle creature che vengono da me sono la mente di questa compagnia mascherata per tutta questa bella gente che vedo io nego l’uso pubblico di questa televisione o sì siamo il carburante venite tutti o sì siamo il carburante su venite se uno di questa compagnia pubblica mascherata si prendesse la briga di travolgere questa televisione dipinta io lo chiamerei Uomo se venisse a vedere cosa abbiamo sparso sulle montagne per bruciare la scena o verrà la luce? o verrà la luce? siamo il carburante noi siamo il carburante The time is gone essere sconosciuto la diretta conseguenza di quello che ho fatto non era di sicuro restare sconosciuto la conseguenza di quel che ho fatto non era di certo risultare poco chiaro essere poco chiaro spero che tu riesca a concedermi qualcosa ma qualcosa soltanto è sbagliato spero che tu mi possa dare qualcosa alla fine qualcosa di compiuto spero che tu mi porti qualcosa ma il tempo se n’è ormai andato la conseguenza di quanto ho fatto è comunicarti che sono io quello giusto per te la giusta conseguenza di quello che sento è rendermi reale ai tuoi occhi essere reale provi a darmi qualcosa anche se qualcosa soltanto è sbagliato hai provato a darmi qualcosa ma non è bastato provi a darmi qualcosa ma il tempo ormai se n’è andato il tempo se n’è andato Giocattoli amare è spezzarsi le ossa la vita spaccare pietre da piccolo ho imparato a giocare da solo coi miei giocattoli portatemi a casa portatemi a casa sveglia svegliate i vostri piccoli! forza svegliate i vostri vecchi dolci giocattoli e portatemi a casa portatemi a casa l’ingresso è pieno di vecchi ballerini questi vecchi ballerini hanno riempito la casa l’ingresso è pieno di vecchi ballerini vecchi ballerini hanno riempito la casa Never look back sei la donna che ho amato e io l’uomo che ha raggiunto il suo fine sei il sole che riempie gli occhi e il passato che prosciuga sempre in tempo continuiamo a muoverci sei quella che ho ignorato il mare sotto la spiaggia sei la spina che dirige i dadi la ruota che mi rende selvaggio e continuiamo a muoverci continuiamo a muoverci sono il vento è là lontano nel centro sei la Regina e io il Re sei la pausa tra le linee e il cielo che riempie la mente sei un colpo alle stelle sei la coltellata infissa nel mio cuore sei la volontà che ha reso tutto più chiaro agli spigoli della mia vita ho costretto i miei occhi a un nuovo punto di vista mi sto voltando per permettere che ho ridotto i miei occhi a un nuovo punto di vista brucio per dimenticare tutto ho chiesto ai miei occhi di non girarsi mai più e quando sei entrata è di te che mi sono innamorato ho invitato i miei occhi a non voltarsi mai più ma quando sei entrata mi sono innamorato di te Nella massa abbiamo perso peso guardando le stelle dall’alto abbiamo perso la fede tanto orgogliosi di quanto compiuto nella massa ci somigliamo tutti perdenti nella massa nella massa abbiamo portato il peso del mondo in mezzo alla massa vivere è difficile quando ci si sente soli e quando tutto sembra essere già stato fatto una volta ma seguire il mondo nella sua caduta libera non è una bella scelta da proporre nel fango nel fango siamo tutti dei perdenti nel fango abbiamo portato il peso del mondo sulle spalle nel fango allora dormi piccola dormi e continua sognare allora dormi piccola dormi e continua sognare Amore triste/amore cattivo l’amore triste lo lascerò lo lascerò andare via verso la fine il nostro amore cattivo quello che ho messo da parte lo lascerò andare via per incontrare altro li ho portati qui entrambi per cambiare il mondo per portare il mondo da qualche altra parte lontano da qui brucia brucia e vengo verso di te da te e dal tuo Re dove tutto è cominciato incontrerò i tuoi amici certo e scommetteremo sulla fine della nostra storia d’amore perderemo il controllo tutti assieme e porteremo porteremo porteremo nella tua mente nelle nostre orecchie nei nostri anni intorno al mondo portatelo nei campi portiamocelo dietro venite venite venite F.R.I.P.P. sei la ragione per quanto ti ho adorata del cambiamento dei miei piani sei la scalata al muro che nascondeva il mio passato quanto ti ho ignorata vecchi orizzonti si sta alzando un vento freddo che mi porterà a casa sei il piacere dell’uomo che porto dentro lo stato a cui appartengo ma i fremiti che ho provato tardi questa notte le parole che ricordo vecchi orizzonti un vento freddo si sta alzando e mi porterà di sicuro a casa (verso il suo tepore)